Fatte brillare bombe Seconda guerra

Sono stati fatti brillare al largo della costa dell'isola d'Elba 13 proiettili di artiglieria risalenti al periodo bellico, che erano stati individuati anche grazie alle segnalazioni dei sub locali a poca distanza dalla riva su un fondale di 10 metri tra la spiaggia della Pianotta, nel comune di Porto Azzurro (Livorno) e Norsi a Capoliveri. La capitaneria di Portoferraio e l'ufficio di Porto Azzurro hanno fornito supporto e assistenza al nucleo Sdai di La Spezia che ha portato a termine le operazioni di bonifica disposte dalla prefettura di Livorno. Le attività - spiega una nota della capitaneria di Portoferraio - si sono svolte nell'ambito di un'efficiente cornice di sicurezza della navigazione assicurata da unità navali e personale della guardia costiera sulla base di apposite ordinanze diramate dalla stessa capitaneria.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Marciana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...